Autore: Enrico Rizzo

 

Sostegno psicologico per chi ha o ha avuto un tumore

Ricevere una diagnosi di tumore e i relativi trattamenti medici determinano quasi sempre la comparsa di emozioni e pensieri negativi molto forti che vanno ad aggravare lo stato di salute, già precario, di un individuo. Da ciò si evince la necessità di sostenere psicologicamente chi è affetto da un tumoreRead More

Cosa non deve fare/dire uno Psicologo per….

1   Cosa non deve fare uno Psicologo Non Psicoterapeuta per non sconfinare nella psicoterapia?   Non deve assolutamente indicare la sua attività come psicoterapia (ovvio ma è sempre bene ribadirlo). Non deve lasciar credere ai suoi pazienti che abbia già acquisito la qualifica di psicoterapeuta (ovvio ma è sempreRead More

Quando e a chi deve inviare i suoi pazienti uno Psicologo?

E’ vero che uno Psicologo deve assolutamente inviare a uno psicologo-psicoterapeuta o ad un medico-psicoterapeuta laddove diagnostichi una psicopatologia?    FALSO!   Lo psicologo in quanto libero professionista può curare, psicologicamente parlando, qualsiasi persona o condizione di salute che necessiti di un intervento supportivo, preventivo o abilitativo-riabilitativo.   Articolo 1.Read More

Lo psicologo può curare e fare terapia psicologica?

  Esiste, in Italia, una legge, che vieta allo Psicologo non psicoterapeuta di curare e fare terapia o di definire la sua attività terapia?   No, non esiste.   La Legge vieta solo l’esercizio della psicoterapia a chi non possiede la qualifica di psicoterapeuta, che è uno specifico tipo diRead More

Chi è lo Psicologo-psicoterapeuta?

  E’ uno psicologo che ha deciso di specializzarsi nell’uso di uno specifico modello terapeutico della Psicologia.   Egli cura e fa terapia, tuttavia, non in quanto psicoterapeuta ma in quanto Psicologo.   Se non fosse Psicologo non potrebbe curare e fare terapia psicologica.   Lo psicologo-psicoterapeuta è un professionistaRead More

Perché in Italia viene chiamato quasi tutto PSICOTERAPIA?

Perché in Italia quasi tutti gli interventi di sostegno, prevenzione e abilitazione-riabilitazione vengono chiamati PSICOTERAPIA?   Ecco un esempio di come tutto ciò che attraversa i confini italiani diventi magicamente psicoterapia nel nostro Bel Paese.   Di casi del genere ce ne sono un’infinità e noi di PNP e diRead More

La psicoterapia non è un professione autonoma (Fonte: CNOP)

La Psicoterapia non è professione autonoma, e conseguentemente va respinto l’emendamento n.128 (Annex V, punto 5a) approvato dal Parlamento europeo l’11 febbraio 2004 nell’ambito della Proposta di Direttiva europea sul riconoscimento delle qualifiche professionali (COM 82002)119. (CNOP – Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi, 2004)

Circolare n. 20/E dell’Agenzia delle Entrate (Roma, 13 Maggio 2011)

SPESE DI SEDUTE DI PSICOTERAPIA D: Nell’elenco delle figure professionali e delle arti ausiliare riconosciute dal Ministero della Salute le figure del medico chirurgo, dell’odontoiatra, del veterinario, dello psicologo – psicoterapeuta e del farmacista sono riportate in una tabella distinta rispetto a quelle indicanti le figure professionali di cui alRead More

Articolo 27 – Lo psicologo instaura un rapporto terapeutico finalizzato alla cura

Articolo 27 Codice deontologico degli Psicologi Lo psicologo valuta ed eventualmente propone l’interruzione del rapporto terapeutico quando constata che il paziente non trae alcun beneficio dalla cura e non è ragionevolmente prevedibile che ne trarrà dal proseguimento della cura stessa. Se richiesto, fornisce al paziente le informazioni necessarie a ricercareRead More

Lo psicologo e la terapia ipnotica

Lo psicologo può utilizzare l’ipnosi? Sì, lo psicologo può utilizzare l’ipnosi a prescindere possegga o no la specializzazione in psicoterapia. Può infatti utilizzarla anche per fini supportivi, preventivi e abilitativo-riabilitativi in ambito psicologico. ATTENTO, l’ipnosi e/o l’ipnositerapia non sono necessariamente psicoterapia come ben evidenziato dall’American Psychological Association: “Hypnosis is notRead More

Attenzione ai counselor: counselor non significa psicologo

  I counselor sono individui che hanno titoli di studio diversi, non necessariamente accademico: possono non essere laureati, possono avere solo la terza media. Counselor non è un titolo professionale riconosciuto e regolamentato dalla Legge Italiana. Chiunque può definirsi così ed esercitare come “counselor” purché non facciano nulla che siaRead More

Crescita personale

Lo psicologo ti aiuta a identificare i tuoi obiettivi personali e una volta individuati ti sostiene nel processo di crescita personale. Crescita personale: sviluppo delle risorse e delle abilità necessarie a rimuovere/ridurre in autonomia i problemi (anche di salute) che ostacolano la realizzazione delle proprie mete. Esempi di mete: consapevolezzaRead More

error: Il contenuto di questo sito è protetto ! Non può essere copiato né riutilizzato ! / Content is protected !! Do not copy or re-use !