Compilazione fattura e timbri

BOLLO e C.P. possono essere calcolati anche esterni al compenso e quindi andranno a sommarsi al compenso stesso.

 

 

  • Il bollo è, di norma, a carico della persona che riceve la fattura, tuttavia esso deve essere sempre apposto dal professionista.
  • Il bollo su eventuali fatture elettroniche si mette l’anno successivo.
  • La numerazione delle fatture a Gennaio dell’anno successivo è preferibile riparta da 1, altrimenti si dovrà proseguire con la numerazione progressivamente infinita, anno dopo anno, senza possibilità di cambiare modalità di numerazione.
  •  
  • Minimi e Forfettari non emettono fattura elettronica, se non verso Pubbliche amministrazioni.
  • Se hai regime “forfettario” o dei “minimi”, per non ricevere fatture di acquisto elettroniche, leggi qui http://www.scuoladipsicologia.info/avviso-per-minimi-e-forfettari-riguardo-i-fornitori-e-fatture-elettroniche-di-acquisto/ per vedere come procedere

 

 

Comments are Closed

error: Il contenuto di questo sito è protetto ! Non può essere copiato né riutilizzato ! / Content is protected !! Do not copy or re-use !