Definizione di health professional / professionista sanitario secondo la International classification of health workers dell’Organizzazione Mondiale della Sanità

Health professionals study, advise on or provide preventive, curative, rehabilitative and promotional health services based on an extensive body of theoretical and factual knowledge in diagnosis and treatment of disease and other health problems. They may conduct research on human disorders and illnesses and ways of treating them, and supervise other workers.
The knowledge and skills required are usually obtained as the result of study at a higher educational institution in a health-related field for a period of 3–6 years leading to the award of a first degree or higher qualification. (clicca qui per leggere l’intero documento da cui è tratta questa definizione: International classification of health workers)
I professionisti della salute /sanitari studiano, consigliano o forniscono servizi sanitari di prevenzione, cura, riabilitazione e promozione sulla base di un esteso corpo di conoscenze teoriche e pratiche sulla diagnosi e il trattamento (terapia) delle malattie (desease) e di altri problemi di salute. Essi possono condurre ricerche sui disturbi umani e sulle malattie (illnesses) – e sul modo di trattarli (curarli) – e supervisionano altri operatori.
La conoscenza e le abilità richieste sono solitamente ottenute attraverso uno studio della durata di 3-6 anni svolto presso enti di formazione di livello superiore in campo sanitario. Tale studio consente di ottenere un diploma di laurea di primo livello o una qualifica superiore. (traduzione mia)
N.B in lingua inglese, forse ancor piu spesso che in italiano, si usa il verbo TRATTARE (to treat) al posto di CURARE (to cure) ma entrambi i termini in ambito clinico-sanitario hanno lo stesso significato.
Enrico Rizzo ,  Psicologo – Palermo


Comments are Closed

error: Il contenuto di questo sito è protetto ! Non può essere copiato né riutilizzato ! / Content is protected !! Do not copy or re-use !